Una Peugeot d’epoca con € 3000? Si può fare

Siete appassionati di Peugeot? Avete voglia di comprarvi una Peugeot d’epoca ma non volete impegnarvi con cifre importanti? Beh forse basta un budget di 3.000 euro per trovare qualcosa che possa fare al caso vostro, con una premessa però, non pretendete vetture da concorso d’eleganza ma auto corrette, originali e soprattutto perfettamente funzionanti.

Se il vostro sogno nel cassetto è una cabriolet per viaggiare con i capelli al vento d’estate ci sono almeno tre proposte che possono attirare la vostra attenzione a cominciare dalla 205 CJ la piccola cabriolet con il suo 1.100 c.c. è facilmente reperibile e rappresenta una scelta economica sotto tutti i punti di vista, ma attenzione agli interni in jeans solitamente presentano strappi o segni di usura, nessun problema invece per la meccanica i ricambi per il TU sono sempre disponibili e a buon mercato.

La 205 CJ (Cabriolet Junior) in una presentazione degli anni ’80

La 306 cabriolet è bella ed elegante e senza fretta è possibile trovare un buon esemplare, solitamente anche in questo caso la meccanica se ben manutenuta non crea particolari problemi, ma attenzione alla capote elettrica, controllate bene il funzionamento, talvolta si blocca ed è necessario ricorrere ad operazioni manuali non molto agevoli per completare l’operazione.

L’immutata eleganza della 306 Cabriolet firmata Pininfarina

206 cabriolet, una new entry tra le storiche, sicuramente un buon investimento, ma attenzione anche qui al meccanismo di apertura del tettino rigido, in compenso potete avere l’imbarazzo della scelta tra benzina e diesel.

La 206 Cabriolet nella versione speciale Roland Garros

Tra le piccole sportive a tre porte dimenticatevi ovviamente di poter comprare con questo budget una 205 GTI o Rallye ma provate a cercare tra le tante serie speciali della 205 solitamente molto ben accessoriate  e magari dotate anche di un bel tettino apribile, Stesso discorso per la piccola 106, anche in questo caso non perdete tempo nel cercare una GTI o una Rally puntate direttamente sulle serie speciali ce ne sono di fantastiche.

La 106 in Versione Premium e gli interni curati della 205 Green: due serie speciali da tenere d’occhio

Ma se la vostra passione è la serie 04, sempre con un po’ di pazienza potete avere una bella scelta che va  dalla 104 (ad eccezione della ZS) alla berlina o break 204 e 304, ma attenzione qui i ricambi cominciano a diventare merce rara e talvolta anche costosa quindi prudenza!

Peugeot 104, 204 e 304 per sentirsi subito possessore di una vettura d’epoca

*Daniele Bellucci, consigliere del Club

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB