Peugeot 205 GTI Plus: lusso per ‘piedi pesanti’

Gennaio 1990: viene presentata in Italia la Peugeot 205 GTI Plus.

La 205 GTI Plus nasce con il chiaro intento di avvicinare una clientela più sofisticata con un prodotto rifinito con cura per particolari ed accostamenti che oggi chiameremmo di tipo ‘Premium’. La vettura si caratterizza da un elegantissimo verde Sorrento metallizzato che ne esalta classe ed eleganza.

Completano l’allestimento della 205 GTI Plus:  il servosterzo, l’ABR (antesignano dell’ABS), i  vetri elettrici, la chiusura centralizzata e l’aria condizionata: un vero lusso all’epoca come pure il rivestimento in pelle dei sedili, il tutto condito dal solito motore ‘pepato’ 1900 cc aspirato da 130 CV con una coppia da 16,8 kgm a 4750 giri/min. A seguire arriverà nel 1991 la versione catalizzata (Euro 1) che ‘ruberà’  8 CV di potenza massima (122 CV) senza togliere il solito piacere di guida offerto dalla piccola di casa Peugeot. Il primo passo di una piccola sportiva attenta all’ambiente.

Qui trovi le caratteristiche tecniche della 205 GTI: Peugeot 205

Gli eleganti interni offerti dalla 205 GTI Plus

Il caratteristico Verde Sorrento metallizzato che identificava la 205 GTI Plus

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB