Maradona, Napoli e la Peugeot 205 Cabriolet

Il 25 novembre scorso ci ha lasciato l’asso argentino del calcio Diego Armando Maradona. Dal 1984 al 1991 ha militato con l’inconfondibile numero 10, nel SSC Napoli Calcio conquistando due Scudetti, una Coppa Italia, una Supercoppa ed una Coppa Uefa. “El pibe de Oro” (il bambino d’oro) come venne soprannominato all’epoca, non ha bisogno di presentazioni: dai più è considerato uno dei migliori giocatori di calcio di tutti i tempi se non il più grande. Le giocate del capitano del Napoli, sono ancora oggi fissate nella memoria degli appassionati del pallone  (e non solo) per fantasia, gesto atletico ed intelligenza tattica. Famoso il gol realizzato con la “Mano de Dios” contro l’Inghilterra che permise alla nazionale argentina di accedere alla finale contro la Germania e di vincere la Coppa del Mondo di Messico ’86.

Maradona amava le belle auto e durante la sua lunga militanza all’ombra del Vesuvio, fu non solo proprietario di ben due Ferrari: una Testarossa TR 512 nera e di una F40 rossa, ma anche di una solare Peugeot 205 CT Cabriolet “Azzurro SSC Napoli Calcio”, acquistata nel 1986 presso la concessionaria SCA nella città partenopea e presumibilmente goduta per delle belle gite nella vicina Costiera Amalfitana. Il Club Storico Peugeot Italia è andata a cercarla nei propri archivi e vi mostra in “esclusiva” le immagini per come era stata ritrovata qualche anno fa.

La Peugeot 205 CT del 1986 appartenuta a Diego Armando Maradona

Oggi sappiamo che la vettura è stata completamente restaurata e che è in vendita ad un prezzo non proprio alla portata di tutti ma che sicuramente farebbe felice ogni tifoso di Diego Armando Maradona.

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB