La Sunbeam Alpine del 1954 resa Ibrida da L’Aventure Peugeot

L’Aventure Peugeot prosegue il suo lavoro esplorativo sul retrofit e sull’ibridazione dei modelli classici dei suoi marchi, nel rispetto della storia e dell’autenticità. Venerdì 11 settembre 2020, L’Aventure Peugeot era a Monaco con l’ASEM (Association Smart Electric Monaco) per presentare la prima ibridazione di un veicolo d’epoca su base Sunbeam Alpine del 1954, nell’ambito del salone EVER, alla presenza di Sua Altezza Serenissima il Principe Alberto II di Monaco.
L’ASEM ha scelto L’Aventure Peugeot perché il marchio Sunbeam fa parte della sua eredità (Sunbeam era uno dei marchi contenuti nel paniere del gruppo Chrysler Europe acquistato da Peugeot nel 1978) e anche perché legato alla storia industriale e rispetto per l’autenticità. Le due associazioni condividono un obiettivo comune: poter offrire a quante più persone possibili soluzioni durature e rispettose dell’ambiente.

L’Aventure Peugeot è stata coinvolta in questo progetto, da un lato per l’estetica e la messa a punto meccanica, per poi ibridare il veicolo con l’assistenza tecnica di Mécabora Classic, esperta di soluzioni di ibridazione. La struttura originale dell’auto è stata mantenuta e il conduttore può scegliere di guidare elettrica o termica (come prima). L’ibridazione proposta da L’Aventure Peugeot è stata ottenuta aggiungendo componenti aggiuntivi che non disturbano l’equilibrio o la sicurezza dell’auto, e, questo è importante, senza modificare le parti originali e completamente reversibili.
Uno dei principali punti di forza di questo progetto è quello di fornire una soluzione ragionevole, accessibile a quante più persone possibile, in modo che il collezionista conservi il piacere di guidare auto d’epoca in completa libertà.
Per saperne di più visita:  https://laventurepeugeotcitroends.fr/sunbeam-hybrid/

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB