La curiosità: una 104…nello stagno

Quasi 40 anni dopo essere stata rubata, una Peugeot 104 vivrà una nuova vita. La Gendarmerie della Marna ha ricevuto una telefonata da un uomo che ha notato un’auto sommersa nel suo stagno situato non lontano da de Châlons-en-Champagne. I subacquei effettuano quindi i consueti controlli, ovvero verificare se all’interno del veicolo è presente un corpo. Tolto questo dubbio, l’auto viene estratta dall’acqua e quindi il suo numero di targa viene ricercato in vari database senza risultato. Sollecitata da un poliziotto che sta conducendo le indagini, la Prefettura della Marna ritrova nei suoi archivi la denuncia di furto risalente al 1979 e diversi documenti tra cui i recapiti degli ultimi proprietari della Peugeot 104.

Recuperata ora da un appassionato di Peugeot 104 , rivivrà dopo quasi quattro decenni nel museo Charmoy del dottor Richard Puy-Montbrun, grande amante di veicoli d’epoca che ha commentato: “Certamente non è la più bella della 104 che possiedo ma è sicuramente la più insolito della mia collezione”.

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB