La curiosità: 30 anni fa la 205 El Charro 1.6

1992: esattamente trent’anni fa veniva presentata la Peugeot 205 El Charro versione 1.6, a seguito della 1.4 presentata un anno prima. Un’edizione speciale legata ad un marchio di moda molto caro ai ragazzi dell’epoca, soprattutto ai cosidetti “paninari“, fenomeno iniziato alla fine degli anni ’80 e proseguito fino ai primi anni ’90. Il comunicato stampa dell’epoca che presentava questa edizione speciale a seguito di altre, quali la “Best Company e la “Lacoste”, raccontava: Peugeot e “El Charro” presentano una nuovissima versione della 205. E’ una tre porte sportiva, grintosa ed elegante dotata di catalizzatore a tre vie con sonda Lambda. Ottantanove cavalli (89) a 6400 giri, un nuovissimo motore di 1580 cm3 di cilindrata, una velocità massima di 180 km/h. Queste le caratteristiche sportive della nuova Peugeot 205 “El Charro” una tre porte che, a distanza di un anno, ripropone il fortunatissimo connubio tra la Casa automobilistica francese ed il prestigioso marchio d’abbigliamento. La Peugeot 205 “El Charro” 1.6 cc., propone al pubblico italiano sull’onda del successo ottenuto dalla versione di 1360 cm3 di cilindrata, una macchina che si presentava ad una clientela giovane e dinamica. La serie speciale “El Charro” ’92, intesa sempre per un pubblico sportivo, si presenta ancora più accattivante. Rispetto alla 205 presentata nel maggio dello scorgo anno, infatti, la nuovissima 205 “El Charro” ha sicuramente un piglio più sportivo, in virtù della maggiore cilindrata e de1 cavalli in più. Per quanto riguarda le ricche e complete dotazioni di serie, invece, nulla è stato tolto rispetto alla versione ’91: ruote in lega, spoiler anteriore con fari supplementari, spoiler posteriore, volante a tre razze in cuoio, sedili in cuoio e velluto “Quarter nero/rosso” tipo GTI 130 CV, vetri azzurrati, alzacristalli anteriori elettrici, chiusura centralizzata; questa la lunga lista serie. In opzione sono il tetto apribile manuale ed il condizionatore. La Peugeot 205 “El Charro” 1.6 fa parte della gamma ecologica Peugeot ed è quindi dotata di catalizzatore a tre vie con sonda Lambda. Sostituisce la GTI 1.6 (ndr. attenzione!). E’ disponibile nei colori Rosso Vallelunga, Bianco Metj e Nero. La nuova ed elegante identificazione è costituita da un logo “El Charro” sui parafanghi anteriori e da una rosa sul volante; sulle losanghe posteriori compare invece la riproduzione della cintura “El Charro.” Il prezzo della 205 “E1 Charro” 1.6 tre porte è, chiavi in mano di £ 17.000.000 (ndr. circa 8500 euro di oggi…altri tempi).

La brochure e la pagina pubblicitaria della 205 El Charro

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB