Dalla FIVA una nuova ricerca internazionale sui veicoli storici

ASI, come rappresentante nazionale della Federation International Vehicules Anciens, sensibilizza i propri Soci ed i propri Tesserati a contribuire alla ricerca che ha l’obiettivo di raccogliere le informazioni necessarie a tutelare i veicoli storici ed il loro utilizzo.

Non c’è dubbio che, mai come ora, la comunità globale degli appassionati di veicoli storici, i loro eventi, la libertà di utilizzarli sulle strade e persino la disponibilità dei carburanti, siano soggetti ad una crescente pressione generata dai cambiamenti politici in difesa dell’ambiente e dell’ecologia. Il sondaggio lanciato dalla FIVA è essenziale per aiutarci a raccogliere e pubblicare le evidenze che supportino la nostra causa.

Se vogliamo difendere l’uso dei veicoli storici dobbiamo essere proattivi, collaborativi e agire ora. E FIVA si è assunta il compito di raccogliere il nostro appello in tutto il mondo attraverso questo ricerca online: https://fiva.org/en/fiva-survey/.

Una prima ricerca era già stata realizzata da FIVA nel 2014, coinvolgendo con successo oltre 70 Paesi. A distanza di sei anni, è il momento di aggiornarla per ampliare le informazioni ed i Paesi coinvolti e fotografare, con la maggiore precisione possibile, lo scenario del motorismo storico mondiale determinandone il valore economico diretto e indiretto che rappresenta nell’economia globale.

Le risposte che darete alle domande del sondaggio contribuiranno a progettare il futuro del motorismo storico dei prossimi cinque anni. E’ la missione di FIVA a livello internazionale, di ASI a livello nazionale e del tuo Club localmente, monitorare il patrimonio dei veicoli storici, ed è possibile continuare a farlo solo disponendo di dati aggiornati ed affidabili sulle attività e le dimensioni del fenomeno del motorismo storico. Partecipare al sondaggio non richiederà più di 10/15 minuti, in funzione dei dettagli inseriti ed è opportuno che venga completato in una singola sessione.

Tra tutti coloro che completeranno il sondaggio verranno estratti 5 orologi svizzeri con il logo FIVA del valore di €180.

Questa iniziativa è molto importante!

Soprattutto per noi in Italia, perché con i risultati di un’analisi condotta su scala globale – che darà origine ad una serie di informazioni riguardanti l’economia, il territorio, il turismo e l’impatto ecologico – sarà più semplice far valere diritti di tutela del nostro patrimonio culturale presso la comunità europea, il governo nazionale e le amministrazioni pubbliche locali.

Partecipa ora!

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB