Benvenuta nel Club: la 307 compie 20 anni

Nasce nel 2001 la rivoluzionaria 307, auto che richiama nelle linee la 207 ma che spezza con gli stilemi proposti dalla concorrenza nel popolato settore delle medie. La linea volutamente tondeggiante, spicca per il ricco volume interno ed il salto di qualità offerto rispetto alla precedente 306. Tenuta di strada impeccabile, dinamismo nelle guida, oltre a spazio e comodità offerte, la 307 vince a mani basse il premio “Auto dell’Anno” nel 2002 e presto irrompe nel mercato, oltre che nella versione berlina a tre e cinque porte, anche in versione Break e successivamente Cabriolet/Coupé come nella migliore tradizione Peugeot. Innovazione che passa anche per la tecnica, con un evoluto sistema antiparticolato per i modelli diesel denominato FAP.

Il lussuoso abitacolo della Peugeot 307: innovativo ed ergonomico nel 2001

Presentata il 26 settembre 2001 a Sochaux s’impone immediatamente all’attenzione del pubblico per l’originalità delle linee differenziandosi in modo deciso dalla concorrenza. Lunga 420 cm in grado ed in grado di offrire un equipaggiamento da “classe superiore” (ABS e ESP sono di serie su tutte le versioni), diventerà presto un successo che attraverserà tutta Europa fino al 2008 (2009 per la CC) ultimo anno di produzione.

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB