806

Nata tra la joint-venture tra Gruppo PSA e Gruppo Fiat, la Peugeot 806 (assieme a Fiat Ulysse, Lancia Z e Citroën Evasion) vide la luce nel 1994. La monovolume costruita a Valenciennes si distingueva dalle monovolumi costruite dalla concorrenza, per le comode porte laterali scorrevoli e la disponibilità – in alcune versioni – di ben 7 posti. La modulabilità e le tante regolazione offerte dai sedili, rendevano la 806 un ottimo mezzo per piccoli e medi trasporti. A questo proposito venne costruita una versione commerciale, denominata Expert. Mossa da motore a benzina due litri in versione aspirata e turbo e da un Turbo diesel inizialmente da 2.1 e successivamente Common Rail da 2.0, la 806 si apprezzava per il grande comfort di marcia e lo spazio offerto ai passeggeri. Venne sostituita dalla 807 nel 2002.

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.