104

Peugeot 104

Presentata all’epoca come la più piccola quattro porte esistente, la 104 disegnata dalla matita di Paolo Martin designer in carica alla ‘firm’ di Pininfarina, la 104 si distingue immediatamente dalla concorrenza per le linee tese ed il grande lunotto posteriore. Presentata al Salone di Parigi nel 1972 inizialmente nella sola versione a quattro porte, la 104 diventa velocemente una apprezzata utilitaria rapida e scattante, grazie all’ottimo rapporto peso/potenza. La gamma dei motori iniziali si sviluppa con un motore da 954 cm3 da 46 CV e con un peso di soli 760 Kg. Successivamente verrà prodotta con motori da 1124 cm3, 1219 cm3 e 1360 cm3 che in questa motorizzazione svilupperà ben 93CV. La tre porte definita serie Z, grazie alle sue caratteristiche di maneggevolezza consentirà lo sviluppo di una serie da rally che otterrà risultati più che lusinghieri. Famoso a questo proposito il Trofeo Peugeot Rally, istituito in Italia nel 1980. La Peugeot 104 verrà prodotta nelle varie versioni fino al 1983, per proseguire nel mercato interno – Francia – fino al 1988.

Peugeot 104

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.