Asta di Aguttes a L’Aventure: anche quest’anno risultati sorprendenti

Lo scorso 23 ottobre, si è tenuta un’importante asta presso il Museo de L’Aventure Peugeot Citroën DS a Sochaux (F), dedicata ai marchi Peugeot e Citroën. Anche in questa edizione non sono mancate le sorprese. Il catalogo offriva vari modelli messi in vendita da privati, collezionisti e alcuni pezzi provenienti direttamente da Terre Blanche, il “deposito segreto” del museo che comprende vetture, prototipi e auto che hanno partecipato ad importanti film quali ad esempio “Taxxi” (con due XX e chiamato così solo in Italia…mistero). All’asta sono stati presentati diversi oggetti da collezione ed una McLaren MP4/9A-07 da Formula 1 del 1994, motorizzata Peugeot. Vediamo alcuni risultati: Peugeot 504 Cabriolet V6 del 1975 con cambio meccanico, costruita in meno di 1.000 esemplari, vettura consegnata nuova in Svizzera, colore giallo tulipano estremamente ricercato, storia e chilometraggio della vettura presenti dal dal 1987, in ottime condizioni di marcia, revisione generale all’inizio di quest’anno, verniciatura recente, capote nuova, venduta per 56.700 euro.

Peugeot 203 Découvrable restaurata con grande esborso di denaro, configurata rispettando la cartella colori dell’epoca. Immatricolata il 30 giugno 1952, è arrivata da un collezionista olandese nel 1977. Dopo la sua morte, un collezionista del marchio la acquistò a Knocke-le-Zoute, in Belgio. La carrozzeria e sottoscocca sono impeccabili. Interni e tappezzeria bellissimi. Con un motore 403, le sue prestazioni e il piacere di guida sono notevolmente migliorati. Motore originale in dotazione con l’auto. Rara e ricercata versione Découvrable, prodotta dal 1949 in poi in 11.514 esemplari. Venduta a 30.300 euro.

Peugeot 504 Coupé V6, Gruppo 4 del 1977 con immatricolazione ivoriana e con una storia particolarmente interessante. Preparata da Peugeot SARI in Costa d’Avorio, con parti provenienti direttamente dal reparto corse di Sochaux, motore Danielson da 225 CV con alberi a camme, testate modificate e cambio da rally ZM. Palmares di prim’ordine: Adolphe Choteau, Campione Rally della Costa d’Avorio, ci corre il 30 dicembre 1977 e partecipa al 78° Rally Bandama (abbandona a 28 km dal traguardo) e nel 1979 al Rally 3A, Boucle du Cacao (3° posizione), Rally Pentecoste, Rally Bandama (abbandona per guasto meccanico) e il Rallye des Mille Pistes. Jean-Marc Choteau ha partecipato al Rallye de Côte d’Ivoire (ex Bandama) nel 1980, 1981 e 1982. Dopo la sua ultima partecipazione nel 1982 con Jean-Marc Choteau(Jr) e A.M. Blanc N°23, l’auto è entrata a far parte della collezione di Adolphe Choteau e vi è rimasta fino a quando Hervé Charbonneaux l’ha riscoperta insieme ad altre glorie del rally nel 2005. Restaurata completamente nel nel 2013.  Venduta a 195.900 euro

MCLAREN MP4/9A-07 motorizzata Peugeot del 1994 Stimata 1.200.000/1.500.00 euro. Una delle Formula 1 più belle di tutti i tempi. Iconica Marlboro levery Conservata per 26 anni presso il McLaren Technology Center di Woking (UK). Guidata dal due volte campione del mondo di F1 Mika Hakkinen (165 partenze, 51 podi, 20 vittorie, 2 titoli nel 1998 e 1999) e Martin Brundle (158 partenze, 9 podi) durante la stagione 1994. Una delle otto McLaren equipaggiate con il motore Peugeot V10 A6 3,5l – 740 cv. Certificato di autenticità firmato da Zac Brown, CEO di McLaren Racing il 01/01/2021. Cinque weekend di gara compreso un 5° posto al Gran Premio d’Italia (Monza). Invenduta.

Infine forse la cosa più originale di quest’asta, secondo noi da esporre nel proprio salotto di casa: la Peugeot 402 (prototipo) basata su un progetto di Stefan Schulze e che vinse il Peugeot Design Competition nel 2002. Progetto dalle curve eleganti e dinamiche ispirato alla 402.Modello in scala reale non motorizzato prodotto dal Centro Stile Peugeot. Venduta a 7.468 euro. Per questa cifra non l’avreste messa anche voi in soggiorno? Noi sì. Per vedere tutti i risultati CLICCA QUÌ

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB