20 anni di 206: nel 1998 nasce un nuovo mito.

La Peugeot 206 compie 20 anni!

Settembre 1998: viene presentata la nuova Peugeot 206 ed entra di diritto tra le vetture d’interesse collezionistico. La 206 è chiamata al pesantissimo onere di sostituire ‘le sacre numero’ 205. La nuova berlina a due volumi nasce dalla matita del designer di origine turca Murat Günak, che svolge il proprio compito con un design pulito e di forte appeal strizzando l’occhio al mercato più giovanile. Inizialmente viene offerta con una gamma di quattro motorizzazioni tutte a 4 cilindri. Dal motore di base di 1124 cc (60 CV) si passa al 1361 cc (75 CV) e ai due motori bialbero a 4 valvole e cilindrata di 1587 cc (110 CV) e di 1997 cc (135 CV). Ben presto (1999) si aggiungeranno le versioni ‘pepate’ del modello: la GT e la GTI, dotate di un motore 2.0 litri, in grado di sviluppare 136 CV e di raggiungere i 210 Km/h. Ma queste non saranno le 206 più spinte, ben presto arriverà la versione RC in grado di scaricare a terra ben 177 CV! Per mantenere la tradizione di produttrice di cabriolet a tetto rigido, nel 2000 viene presentata la versione CC (coupé – cabriolet). La 206 verrà prodotta anche in versione SW e, per alcuni mercati, sedan (berlina tre volumi). 

Inutile ricordare l’impegno di 206 nel campionato WRC. Vettura nata sulla base della GTI, la 206 WRC in grado di sviluppare 300 CV, con il pilota Marcus Grönholm vinse nel 2000 e e nel 2002 il Mondiale Rally piloti e 3 titoli costruttori.

Prodotta in oltre 10.000.000 di esemplari, la 206 terminerà la sua carriera nel 2012.

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.