1951: Pininfarina inizia la collaborazione con Peugeot

Settant’anni fa, esattamente l’11 marzo 1951 Giovan Battista Farina detto “Pininfarina“, firma il contratto di collaborazione con Peugeot. Fino ad allora le linee Peugeot erano affidate ad Henry Thomas, che aveva il suo bel da fare all’interno del piccolo atelier della casa francese. Jean-Pierre Peugeot aveva grande ammirazione per le linee realizzate da Pininfarina. I primi due prototipi vengono realizzati in scala, ai quali seguiranno diversi progetti che porteranno alla creazione del primo modello firmato dalla casa di Chivasso (TO): la 403. L’entrata nel team di Paul Bouvot che sostituirà Thomas, rafforza la collaborazione con la casa piemontese che, nel 1961 porterà alla creazione delle versioni Coupé e Cabriolet della elegante 404. Peugeot aveva un’alta considerazione dei processi produttivi realizzati dalla carrozzeria torinese, tant’è che affidò loro il diretto allestimento di alcune vetture “pseudo-fuoriserie”. Fu così che le 404 Coupé e Cabriolet iniziarono la  loro vita proprio a Torino, per essere successivamente completate negli stabilimenti di Sochaux, ove venivano montati i motori e le parti elettriche. La morte di Battista Farina avvenuta nel 1966, non modificherà i rapporti con la l’atelier torinese e toccherà al figlio Sergio portare avanti l’importante rapporto collaborativo con Peugeot. Seguiranno modelli che segneranno indelebilmente la storia della casa d’oltralpe: la 204, la 504 del 1969 e le eleganti ed esclusive versioni Coupé e Cabriolet di quest’ultima, prodotte anche loro nel capoluogo piemontese. La collaborazione continuerà fino alle “recenti” 306 Cabriolet e 406 Coupé del 1997 quale ultima testimonianza rappresentativa  della lunga collaborazione tra Peugeot e Pininfarina.

Una bella carrellata dei modelli Peugeot disegnati dall’atelier di Chivasso (TO)

La produzione durante il binomio Peugeot-Pininfarina

  • 403 La prima vettura prodotta in collaborazione con Pininfarina
  • 504 berlina (fari anteriori trapezoidali del Centro stile Peugeot) struttura e coda tagliata di Pininfarina
  • 504 coupé e cabriolet: stile e produzione Pininfarina
  • 204 berlina: nuova vettura moderna 3 volumi trazione anteriore disegno Pininfarina
  • 604 berlina: l’ammiraglia dalle linee tese Anni ‘70
  • 305 berlina e station wagon in collaborazione con Pininfarina
  • 104 berlina: la più piccola 5 porte dell’epoca
  • 505 la grossa vettura borghese
  • 205 stile Peugeot, ma produzione Pininfarina delle cabriolet
  • 405 berlina e station wagon in collaborazione con Pininfarina
  • 605 berlina
  • 306 Cabriolet
  • 406 Coupé ultima Peugeot prodotta a Chivasso
  • Vari prototipi mai entrati in produzione

Alcuni prototipi disegnati da Pininfarina per Peugeot e mai entrati in produzione: 504 Break Riviera, Peugette e 205 Verve.

Documenti

Documenti riservati ai soci

  • La Produzione Pininfarina per Peugeot

Tutte le news

Vuoi la newsletter del Club per rimanere aggiornato?

RICHIEDILA GRATUITAMENTE

ASSOCIATI al Club Storico Peugeot Italia

ASSOCIATI AL CLUB